Titolo

Attieké

Una ricetta di

Romaine Tia

Paese di origine

Costa d'Avorio

Descrizione del piatto

Piatto di accompagnamento, onnipresente sulle tavole ivoriane, l’attieké si prepara con la polpa fermentata della manioca che viene pelata, disidratata, essiccata, cotta e grattugiata. È' simile al cous cous (da cui si distingue per il sapore leggermente acidulo, l’aroma deciso e la consistenza più elastica). Tradizionalmente consumato con stufati o pietanze grigliate, sazia per l’alto contenuto di amido. Prodotto senza glutine